Enjoy the green side of life

Autosvezzamento: Vellutata di erbette e tofu

Il blog ha preso qualche giorno di vacanza la scorsa settimana; è servita perché con il caldo pazzesco che è tornato prepotente in tutta Italia, giuro che non riuscivo a sentirmi abbastanza lucida per mettermi alla tastiera e scrivere dei post che avessero senso.

Io e Tommy siamo scappati da casa e siamo andati a Domaso a casa di nostra zia che ci ha ospitato qualche giorno dandoci la possibilità di godere della piscina e poterci prendere una pausa dall’afa insopportabile di casa; non che su al lago facesse fresco, anzi, però potendoci immergere in piscina e facendo ogni mattina una gita diversa ( ne ho scritto qui e qui sulla pagina facebook del blog), almeno abbiamo evitato la pazzia che poteva derivare dal troppo caldo.

Nei giorni in cui siamo rimasti al lago abbiamo portato Tommy in giro per Val Gerola, Valtellina, una gita all’agriturismo La Fiorida e passeggiate mattiniere per il lungolago di Domaso a tirare sassi nel lago e giocare prima che il sole diventasse il protagonista prepotente delle giornate; ho scoperto con gioia dei luoghi nuovi che non avevo ancora avuto occasione di visitare e ho goduto insieme al mio bambino di panorami mozzafiato in mezzo alla natura!

Nonostante il caldo terrificante non abbiamo però perso le nostre buone e sane abitudini a tavola, anzi proprio per affrontare le temperature al meglio non è mai mancata tantissima frutta e verdura in tutti i nostri pasti, fortunatamente mia zia che ormai conosce da anni tutta la zona è diventata cliente affezionata di una piccola azienda agricola di Dubino, a meno di 5 km di distanza da casa, per cui la spesa di frutta e verdura l’abbiamo fatta all’occorrenza lì in azienda e io ho potuto preparare a Tommy le sue adorate vellutate, sfruttando la freschezza delle verdure appena raccolte.

Una delle sue, e anche mia, vellutata preferita è quella super green a base di erbette fresche e zucchine! Per completarla e renderla un piatto unico equilibrato quando è il momento di frullarla aggiungo anche qualche cubetto di tufo così da integrare la parte proteica e in ultimo scelgo quale cereale cotto aggiungere alla crema di verdure!

Vellutata di erbette e tofu

Una vellutata tutta green perfetta per lo svezzamento dei bimbi e meravigliosa come cena light per tutta la famiglia

  • 1 mazzetto di erbette fresche
  • 1 zucchina media
  • 1 scalogno o ½ cipolla bionda
  • 1 patata piccola ( facoltativa)
  • Acqua o brodo vegetale
  • 50 tofu a cubetti
  • Cereale a scelta: riso, pastina, stelline di farro, orzo etc

Mondate le verdure, riducete lo scalogno ( o cipolla), la patata ( se la usate) e la zucchina in cubotti, mettete tutto in una casseruola e coprite a filo con acqua o brodo vegetale ( preparato con carota, sedano, cipolla, zucchina e acqua)

Portate a bollore e fate cuocere aggiungendo altro liquido se necessario; quando le verdure saranno cotte dopo circa 15-20 min, prelevate una parte del liquido di cottura e tenetelo da parte, frullate il tutto e regolare la consistenza con il liquido che avete conservato o aggiungendo altro brodo vegetale; frullate anche il tofu e regolate di sale.

Aggiungete il cereale che avete scelto, irrorate con un filo di olio extravergine di oliva e servite la vellutata tiepida.

Le erbette, o biete da taglio, fanno parte della famiglia delle barbabietole e la versione appunto da taglio, ovvero quella che si presenta in mazzetti a foglia verde larga è particolarmente indicata contro le anemie poiché contiene sali minerali come potassio e ferro la cui assimilazione viene facilitata dalla presenza della Vitamina C; inoltre ha un buon potere rinfrescante pertanto è davvero perfetta in giornate così calde e torride.

E’ anche diuretica come verdura per cui indicata per chi soffre di cistite e necessita di mantenere puliti i reni poiché aiuta a eliminare le tossine; ha anche un ottimo quantitativo di acido folico, come tutte le verdure a foglia verde per cui le erbette sono tra le verdure più indicate anche per le donne in gravidanza!

Come la precedente vellutata, quella di Zucca e Cannellini, che vi ho proposto come piatto unico per i bimbi, anche questa tutta verde è perfetta anche come light dinner per tutta la famiglia: è un piatto unico bilanciato che racchiude le proteine vegetali del tofu ( io vi consiglio ovviamente sempre l’acquisto di quello biologico), i carboidrati di un cereale a vostra scelta preferendo magari quelli integrali come il riso, o del farro o orzo non perlati, e le fibre vitamine e sali minerali delle verdure.

Come sempre vi consiglio di non buttare via il liquido di cottura della vellutata sia per regolare alla fine la consistenza della stessa, sia perché come ormai sappiamo benissimo, il brodo vegetale è davvero prezioso per tutto quello che contiene e lo potete impiegare anche il giorno successivo per cuocere del riso o del cous cous per assorbimento così che nulla venga sprecato.

Nonostante sia estate e magari pensate che non sia la stagione giusta per consumare una vellutata, posso garantirvi che questo piatto unico e completo è davvero stupendo per integrare la dose di liquidi quotidiani che proprio a causa dell’elevata sudorazione dovuta al caldo e all’afa il nostro corpo butta fuori; spesso ci dimentichiamo di bere abbastanza acqua, ma se consumiamo durante il giorno un buon quantitativo di verdura riusciamo a non disperdere eccessivamente i liquidi che mai come in queste giornate torride sono fondamentali per non disidratarci oltremodo.

Enjoy the green side of life!



1 thought on “Autosvezzamento: Vellutata di erbette e tofu”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *