Enjoy the green side of life

Mousse vegan al cioccolato e avocado

Le mousse sono una categoria di dolci che nella pasticceria tradizionale richiedono una lavorazione lunga e delicata, sono un perfetto equilibrio di consistenze combinate insieme per creare un effetto soffice e spumoso, delicato ma al contempo gustoso ragion per cui spesso leggendo le diverse fasi di lavorazione chi on  è molto pratico si spaventa o non ottiene il risultato sperato!

Io oggi ho preparato una mousse vegan al cioccolato e avocado davvero super facile, e senza zucchero oltre che senza glutine per cercare di dare una alternativa healthy e veloce a chi come me ha voglia di concedersi una coccola senza impazzire con le mille diverse preparazioni che richiedono le mousse classiche.

Come ogni venerdì io e le mie amiche Claudia, Alessandra, Laura e Daniela ci siamo unite per creare tante ricette autunnali sfruttando uno stesso ingrediente comune: le arance, frutto invernale che già adesso è disponibile sia sui banchi del mercato che nei grandi negozi, davvero speciale perchè contiene tantissima Vitamina C oltre che potassio e particolari proprietà antiossidanti e rinfrescanti!

Le arance che abitualmente possiamo consumare sono dalla polpa rossa o dal classico color arancione vivace, tendenzialmente astringenti e dolciastre e proprio per questo possono essere sfruttate sia in preparazioni dolci come ad esempio la mousse vegan di cioccolato e avocado che vi propongo oggi, sia in preparazioni salate come la classica insalata di arance e finocchi magari guarnita con chicchi di melagrana e pepe rosa che da qualche tempo è un vero piatto natalizio! Io adoro le arance e le uso tantissimo per tutta la stagione, come anche i mandarini e le clementine! Mi piace il profumo della scorza di questi agrumi che può essere utilizzata in tantissimi dolci per donare un profumo davvero speciale a biscotti, torte e creme, avete mai provato a candire le scorzette e poi intingerle nel cioccolato fondente, ditemi di si vi prego altrimenti provate perchè davvero sono una bomba da provare assolutamente!

Oltre alla classica spremuta di arancia, questi frutti possono essere usati insieme a tantissimi altri anche nella preparazione di golose confetture oppure per dare un twist agli estratti o ancora per profumare la casa se come noi avete un camino e volete bruciare le scorze nel fuoco! Se poi avete la fortuna di utilizzare l’ essiccatore potete anche affettare molto sottilmente le arance e farle essiccare a lungo per usare le fettine come decori dei regali di Natale! Insomma un frutto mille usi!

L’ingrediente segreto della mia mousse vegan al cioccolato è l’avocado, questo frutto polposo e compatto che io consumo quasi quotidianamente e che aiuta a rendere la mousse cremosa esattamente come quelle tradizionali che utilizzano panna e meringa italiana per essere così soffici.

Mousse vegan al cioccolato e avocado

La mousse vegan di cioccolato e avocado è perfetta a colazione oppure come un dolce dopo una cena con amici, resteranno stupiti nel sapere che è completamente vegan, senza zucchero e glutine! una vera sopresa!

  • 1 avocado maturo
  • 100 g cioccolato fondente al 70%
  • 40 g di sciroppo d'acero ( o agave o malto di riso)
  • scorza di 1/2 arancia ( bio e non trattata)
  • succo di 1/2 arancia
  • granola senza zucchero

Incidente l'avocado per il senso della lunghezza e prelevate il nocciolo interno, con un cucchiaio prelevate la polpa interna e frullatela con il succo della mezza arancia; nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato ridotto a pezzetti e quando sarà sciolto unitelo nel frullatore con la polpa di avocado, aggiungete anche lo sciroppo di acero e azionate nuovamente.

Se volete ottenere una mousse compatta distribuitela nei bicchierini o ciotole e fatela compattare in frigorifero un paio di ore, se la preferite fluida aggiungete due o tre cucchiai di latte veg a scelta e azionate ancora pochi istanti.

Distribuite la mousse nei bicchierini che avrete riempito con due cucchiai ciascuno di granola Perfect Bio e servitela subito con la scorza di arancia rimasta.

Per ricavare le scorze di arancia io ho utilizzato il rigalimoni, che è uno strumento davvero vintage ma molto molto utile soprattutto per le decorazioni, può sembrare uno strumento superfluo ma una volta che entra in cucina diventa davvero molto utile!

Ovviamente nella realizzazione di un dolce, soprattutto quando sono al cucchiaio, è sempre utile tenere in considerazione che sfruttare diverse consistenze regala al dessert un valore aggiunto, in questo caso sul fondo dei nostri bicchierini ho voluto distribuire due cucchiaiate di granola per dare una sensazione di croccante alle mousse! Ho scelto di utilizzare la Granola con Fave di Cacao di Perfect Bio perchè è senza glutine e davvero molto buona! Ho scoperto da poco questa linea di prodotti e per chi come me cerca sempre un prodotto completo ma realizzato come farei io in laboratorio quindi con molta attenzione per le materie prime e pochi ingredienti selezionati, la loro granola, come gli altri prodotti della gamma sono utili sia per la colazione che come complementi per ricette semplici ma golose!

Vi invito nuovamente a leggere le ricette delle mie amiche che hanno come protagoniste le arance e state pronti che dalla prossima settimana apriamo le danze con un nuovo progetto tutto dedicato al Natale che ci vedrà nuovamente coinvolte tutte insieme! Curiosi?

Se decidete di rifare una delle nostre ricette taggateci tutte e utilizzate l’ #dolcidautunno così potremo ritrovare i vostri scatti e ricondividerli nei nostri canali social!

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *