Blueberry Muffins senza zucchero

Ieri 11 luglio si è celebrato il National (in USA) Blueberry Muffins Day, ovvero la giornata nazionale dei muffins ai mirtilli! Mi rendo perfettamente conto che fosse una sciocchezza, però io e la mia amica Cristina ci siamo divertite a condividere le nostre reciproche ricette ( qui trovate quella di cristina) su instagram e io ho realizzato un video postato nelle stories del social ( e che potete vedere nella pagina facebook di The Green Pantry) in cui ho ripreso i passaggi della ricetta! E’ stato divertente giocare con questa ricetta così semplice e così versatile, tanto che oggi ho poi deciso di scrivere anche qui sul blog la ricetta con le dosi in maniera tale che se voleste replicarla potete tranquillamente stamparla e tenerla nel vostro ricettario!

I muffins ai mirtilli sono dei dolcetti davvero speciali per una prima colazione ben bilanciata, non contenendo zucchero raffinato nè zucchero integrale di canna risultano anche indicati per coloro che devono mantenere i livelli di glicemia sotto controllo! Se ricordate vi avevo già parlato dei benefici dello zucchero di cocco in questo post, io apprezzo di questo ingredienti il sapore che regala al prodotto finale una sensazione piacevole di liquirizia e non lascia la stucchevolezza tipica dello zucchero raffinato.

Per la mia ricetta ho utilizzato mirtilli che avevo surgelato prima della partenza per le vacanze; avendo degli amici che abitano in Valtellina, ci capita spesso di andarli a trovare e l’ultima volta che siamo andati da loro ho approfittato per fare una capatina in un piccolo negozietto che vende frutta e verdura davvero stupenda, aveva i primissimi mirtilli che erano piccoli ma già molto dolci così ne ho acquistati compulsivamente una buona scorta, qualcuno lo abbiamo mangiato nelle mattine seguenti a colazione, gli altri li ho congelati con l’idea di utilizzarli nella preparazione di un gelato o da mettere in uno smoothie per le merende mie e di Tommy, ma poi sono finiti in questi muffins 🙂

Blueberry muffins

Deliziosi muffins, perfetti per la prima colazione o per una merenda sana ed equilibrata!

  • 150 g farina kamut
  • 100 g farina fioretto
  • 100 g zucchero di cocco
  • 10 g baking powder
  • 1 tsp cannella
  • 150 g mirtilli freschi ( o congelati)
  • 100 ml olio bio semi di girasole
  • 200 ml latte veg
  • 2 uova bio
  • 1 pizzico di sale

Preriscaldate il forno a 180*

Inserite i pirottini da muffins nell'apposita teglia.

In una ciotola mescolate tutte le farine con il lievito, lo zucchero di cocco e la cannella, aggiungete anche i mirtilli.

In un dosatore per liquidi unite l'olio di semi di girasole, il latte veg e le due uova, sbattete leggermente e unite al composto precedente; mescolate il tutto.

Trasferite l'impasto nei pirottini riempiendoli per due terzi e infornate in forno caldo, cuocete per 25 min.

Estraete dal forno e fate raffreddare completamente prima di consumarli.

I muffins sono facilmente conservabili in frigorifero per un massimo di tre giorni in un sacchetto per alimenti ben chiuso ermeticamente, oppure potete congelarli una volta che sono freddi dopo averli estratti dal forno! Questo secondo metodo io lo trovo molto comodo soprattutto quando so che avremo una settimana intensa in cui non farò in tempo a cucinare o prepare altri muffins per la colazione, così ne faccio sempre una dose doppia e li congelo; per la colazione basta estrarli dal freezer alla sera e metterli in frigorifero così hanno tutto il tempo necessario per poter essere scongelati nel modo corretto e al mattino basta portarli a temperatura ambiente oppure scaldarli pochi istanti al microonde.

Hai realizzato una delle mie ricette? Postala sui social con l’# ufficiale #thegreenpantry e #easyandveggie così posso trovare anche i tuoi scatti e condividerli nei miei canali social! 🙂

Enjoy the green side of life!

 



1 thought on “Blueberry Muffins senza zucchero”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.