Regali di Natale: Cinque Idee Utili per gli Amanti della Cucina

Dopo avervi consigliato i CINQUE LIBRI DI CUCINA DA REGALARE A NATALE, oggi torno con qualche suggerimento su strumenti utili per gli amanti della cucina: i must have di chi adora mettere le mani in pasta e dare sfogo alla propria fantasia ai fornelli! Qui trovate le CINQUE IDEE UTILI per tutti gli amanti della cucina.

ELETTRODOMESTICI INDISPENSABILI PER UNA CUCINA SMART

E’ bellissimo realizzare tutto a mano, molto poetico ma ammettiamolo: poco pratico!

La tecnologia ormai fa parte delle nostre vite, siamo disposti a spendere migliaia di euro per un cellulare all’ultima moda ma ancora spesso siamo restii a spendere meno per un elettrodomestico che pensiamo possa servirci ma non davvero quanto lo useremo!

Ho pensato allora di condividere con voi pochi elettrodomestici che però possono davvero fare la differenza in cucina: ci aiutano con le preparazioni perché sono multifunzione, possono snellirci di molto le tempistiche, e alcuni li possiamo anche portare in viaggio quando andiamo fuori casa per pochi giorni o un periodo più lungo.

LA PLANETARIA E I SUOI UTENSILI

Indubbiamente la scelta di un’OTTIMA PLANETARIA è da prendere in considerazione! Facciamoci qualche domanda:

  1. Preparo molte torte o impasti con le fruste elettriche?
  2. Amo panificare ma al momento faccio ancora tutto a meno, e a volte mi manca la voglia?
  3. Preferisco spendere poco ma cambiare spesso strumenti o fare un piccolo investimento da ammortizzare in più di dieci anni?

 

Io a queste domande posso solo rispondere: KITCHEN AID. Per me non esiste altra planetaria, e avendo lavorato per anni nelle cucine professionali di ristoranti, agriturismi e poi nel mio laboratorio di pasticceria l’unica planetaria che non mi ha mai mai mai deluso è stata lei, la KITCHEN AID! Ricordo che mia mamma si era regalata la sua prima Kitchen Aid ancora negli anni ’90 e la sua blu (bellissima) è ancora attiva e funzionale dopo tutti questi anni di onorata attività, e ti garantisco che lei come me la usa tutti i giorni! Io ho la mia viola melanzana dal 2009 e la amo alla follia, l’ho portata con me anche nel mio laboratorio perché avevo bisogno di un supporto oltre alla sua versione professionale e non ha mai ceduto!

Insieme alla planetaria valuta subito l’acquisto anche di un’altra ciotola in acciaio (se ad esempio vuoi preparare una torta che prevede di montare separatamente tuorli e albumi avrai bisogno di due ciotole, o se vuoi preparare impasti diversi in contemporanea due ciotole sono l’ideale), e un gancio a foglia con la parte in silicone, questo è utilissimo per gli impasti come torte morbide che tendono ad appiccicarsi alle pareti, con questo gancio invece tutto l’impasto viene lavorato e prelevato dalle pareti in modo istantaneo.

Puoi anche sbizzarrirti con tutti gli altri accessori da aggiungere alla tua planetaria, ma valuta quanto li utilizzeresti, io non ne ho mai preso nessuno perché per me la planetaria in versione base è più che sufficiente (non ho intenzione di mettermi ad insaccare nulla ad esempio!)

ROBOT DA CUCINA E FRULLATORE

Come per la planetaria qui si parla di investimento duraturo: un robot da cucina che possa accompagnarci per anni e anni è la scelta ottimale! Non facciamoci distrarre dalle offerte dei negozi di tecnologia/elettrodomestici che propongono robot con mille funzioni ma leggeri e con motori poco potenti! Anche in questo caso io ho un solo consiglio da darti: MAGIMIX!

I prodotti magimix sono stupendi, io ho un robot XL che è con me da almeno 8 anni, acquistato prima di avere il mio laboratorio di pasticceria e sfruttato fino allo sfinimento (mio, non suo perché in tutti questi anni ho solo cambiato un coperchio che cadendomi si era rotto, ma il motore è uno spettacolo!) Con il mio robot preparo qualsiasi cosa, dalla pasta briseé ad una frolla veloce, ai burri di frutta secca che necessitano di lame affilate e un motore che sostenga la lavorazione lunga (ne ho provati altri ma si surriscaldano subito)

Da poco Magimix mi ha regalato anche la versione mini, altrettanto comoda per lavorare piccole quantità, comodo da riporre nell’armadietto e veloce da utilizzare per un salsa o un pesto dell’ultimo momento, un piccolo quantitativo di hummus, o tritare le verdure per un soffritto.

Per quanto riguarda la scelta del frullatore la scelta ricade nuovamente su KITCHEN AID e il suo Frullatore K400, potente che permette di realizzare smoothies davvero vellutati, vellutate e passati di verdura ma anche i burri di frutta secca. Il motore potente e la brocca graduata in vetro sono due aspetti assolutamente da valutare quando si decide di acquistare un frullatore. Il vetro anche se pesa fa la differenza. Io ne ho provati tanti negli ultimi anni e da quando uso il frullatore con la brocca in vetro non tornerei alla plastica nemmeno sotto tortura, sia per una scelta di sostenibilità sia anche per una questione di sapore, il vetro è davvero neutro e non trasmette nessun sapore alle preparazioni.

Se come me avete già un ottimo robot da cucina e al momento non volete investire nel Kitchen Aid posso suggerirvi come alternativa valida il Frullatore Laica che permette anche di realizzare il sottovuoto e quindi conservare al meglio tutte le proprietà degli alimenti che abbiamo utilizzato. Se ricordi ne avevo parlato in modo approfondito in questo articolo: L’INNOVAZIONE NEL MONDO DEGLI ELETTRODOMESTICI: IL FRULLATORE XPRO VB3300 DI LAICA

Con questo frullatore le vellutate sono spaziali, ma non si possono realizzare i burri di frutta secca: ho provato e ho fuso un motore!

INSTANT POT E SLOW COOKER

E qui si apre un mondo, per alcune già noto e per moltissime altre del tutto nuovo!

La SLOW COOKER è una pentola che consente di realizzare cotture prolungate a bassa temperatura, ce ne sono davvero molti come modelli, io personalmente non ce l’ho ma ne ho regalata una anni fa a mia mamma e lei ne ha due che usa tantissimo, sia per le preparazioni come brodi, arrosti, stufati e spezzatini sia per preparare zuppe e legumi.

Io ho acquistato una INSTANT POT sei anni fa e l’ho usata tantissimo (tutti i giorni) quando avevo Tommy molto piccolo e il mio laboratorio: soprattutto nei mesi di novembre-dicembre quando il mio lavoro mi portava fuori casa tutto il giorno arrivavo a casa e trovavo la cena pronta e in caldo grazie proprio ai programmi della mia Instant Pot! Questo strumento è una via di mezzo fra una slow cooker (modalità che uso moltissimo per i legumi e le zuppe) e una pentola a pressione.

Con la Instant Pot si possono preparare risotti, zuppe, legumi anche senza ammollo, yogurt, zuppe e persino dolci! Se hai già una Instant Pot ma non sai bene come utilizzarla ti consiglio di acquistare il libro di ricette che ha scritto Raffaella Caso di Baby Green, utilissimo!

PENTOLE E CASSERUOLE

Altro capitolo importante riguarda la scelta delle pentole e casseruole che possiamo usare tutti i giorni o saltuariamente. Sicuramente le pentole Agnelli sono valide e durature, ma qui ti voglio parlare delle pentole in ghisa che sono utilissime sia sui fornelli che in forno!

Con il primo lockdown almeno l’80% della popolazione ha scoperto la passione per la panificazione e in moltissimi hanno acquistato almeno una pentola in ghisa per cuocere i propri prodotti da forno al meglio! Io ho una Le Creuset da 24cm di diametro che pesa una mezza tonnellata, ma ragazzi quanto è buono il pane cotto lì dentro! Ovviamente non la uso solo per questo, è stupefacente anche per le cotture lente e lunghe (ma quando non posso controllare costantemente il fornello, metto tutto nella Instant Pot e via!) Ci sono diverse misure, che comportano ovviamente una spesa diversa, ma la doppia funzionalità fornelli-forno le rende davvero speciali.

Leggi anche -> PANE SENZA IMPASTO CON LIEVITO MADRE

PICCOLI ELETTRODOMESTICI PER UN USO SALTUARIO

Il MACINASPEZIE: utilissimo per ridurre in farina la frutta secca (come mandorle, nocciole, noci) e risparmiare notevolmente sull’acquisto di farine preconfezionate; inoltre meraviglioso per macinare spezie o semi (come quelli di chia e lino che sono assimilabili solo macinati)! Io lo uso tutte le mattine per macinare i miei semi di lino che aggiungo allo yogurt.

Il FORNETTO FERRARI per le pizze: questo ammetto che è nella mia wishlist da tanto tempo, non preparando la pizza ogni singola settimana per noi al momento non è di vitale importanza ma ho avuto occasione di provarlo e devo dire che con l’impasto giusto cuoce delle pizze meravigliose!

Le FRUSTE ELETTRICHE E IL MINIPIMER: altri due utensili davvero comodi per piccole quantità, io il minipimer lo porto prevalentemente in vacanza così come le fruste elettriche perché so che entrambi possono essermi molto utili per preparare pesti o vellutate o frullare piccole quantità di frutta per una composta last minute, o per montare una torta all’ultimo momento! Anche se non sono strumenti di uso quotidiano vale la pena acquistarli che possano durare molti anni: lo sbattitore elettrico di Breville è molto funzionale e il Minipimer Braun per me è sempre stato il top.

Il CUOCI RISO DA MICROONDE: uno strumento che in vacanza può davvero dare la svolta! Io quando prenoto per le mie vacanze cerco sempre case con cucine abbastanza attrezzate, che almeno abbiano il microonde per poter riscaldare velocemente alcune pietanze o potermi permettere di usare il cuoci riso! Lo uso tantissimo per cuocere i cereali dopo averli lasciati in ammollo, oppure i legumi o anche della pasta quando magari sono da sola e sto lavorando al pc, non devo continuamente controllare che l’acqua stia bollendo o che fuoriesca dalla pentola o che la pasta sia scotta perché mi sono distratta, metto tutto nel cuoci riso imposto tempo/potenza del microonde e in pochi minuti ho la mia pasta pronta (o altro cereale) Inoltre è comodo perché si possono conservare gli alimenti al suo interno in frigorifero senza doverli trasferire da un contenitore all’altro e intasare la lavapiatti!

LINK PER GLI ACQUISTI (AFFILIAZIONE AMAZON)



2 thoughts on “Regali di Natale: Cinque Idee Utili per gli Amanti della Cucina”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *