Torta Morbida alla Banana e Mandorle

Con l’inizio di Giugno siamo arrivate anche alla sospensione della rubrica mensile “Monthly Banana Bread“, ebbene si questo è l’ultimo appuntamento ufficiale fino a Settembre, per l’occasione però ho preparato una buonissima e facilissima Torta Morbida alla Banana e Mandorle.
Mi spiace davvero mettere uno stop a questo momento di condivisione, ma siamo sincere: chi di noi avrà voglia nelle settimane più calde di accendere il forno anche solo per il tempo necessario alla cottura di un dolce? Ecco io per prima evito come la peste il forno nei mesi caldi, sia perché in casa non abbiamo l’aria condizionata (che fortunatamente non serve qui dove abitiamo noi se non al massimo per pochi giorni), sia perché in estate preferisco di gran lunga godermi un fresco gelato piuttosto che una fetta di torta di qualsiasi tipo.

Leggi anche -> Banana Bread Vegano alle Fragole 

Leggi anche -> Molleaux alle Banane la ricetta di Giulia

Ma state pure serene, a Settembre ripartiremo alla grande e ci daremo alla pazza gioia fino alla fine dell’anno.

Perché ho scelto questa forma classica e rotonda per terminare la nostra rubrica del Banana Bread? Semplicemente perché mi sono innamorata alla follia della ricetta che Giulia aveva pubblicato solo la scorsa settimana di una torta francese alle banane, così ho coinvolto come sempre Tommy in cucina e in cinque minuti la sua torta era in forno, con solo la mia aggiunta di polpa di mandorle che ho ricavato dalla preparazione del Latte di Mandorle fatto in casa.

Leggi anche -> Latte di Mandorle fatto in casa: facilissimo e veloce da preparare.

Nel mio E-Book dedicato alle ricette veg e all’Auto Produzione in cucina ho voluto condividere tre ricette furbissime per preparare in pochi minuti bevande vegetali a casa, tra cui proprio il latte di mandorle che noi tanto amiamo. Ovviamente quando realizziamo a casa questo tipo di ricette avremo non solo la bevanda ma anche lo “scarto” o OKARA, ovvero la polpa delle mandorle che resta dopo la separazione dalla parte liquida.

Questa polpa è deliziosa, alla fine altro non è che mandorle tritate e ammorbidite, e la possiamo utilizzare per tantissime preparazioni! Tra cui proprio questa deliziosa e facilissima Torta Morbida alle Banane e Mandorle.

Gli sprechi in cucina purtroppo sono molto frequenti, ma se prestiamo la giusta attenzione impareremo anche da “auto didatte” a limitarli il più possibile: trovare nuovi modi per sfruttare quanto abbiamo cucinato o magari dare nuova vita ad alcuni ingredienti è una vera magia che ci permette di creare nuove ricette ma soprattutto contenere gli sprechi.

Torta Morbida alla Banana e Mandorle

  • 250 g farina 00
  • 100 g zucchero
  • 100 g burro fuso
  • 125 g yogurt intero al naturale
  • 50 g scarto del latte di mandorle (o farina di mandorle)
  • 10 g lievito per dolci
  • 3 banane mature
  • 2 uova
  • vaniglia in polvere e cannella

Preriscalda il forno a 180°

In una ciotola schiaccia le banane con la forchetta, aggiungi in sequenza lo yogurt e mescola, poi le uova una alla volta e mescola, lo scarto delle mandorle e in ultimo lo zucchero, mescola bene con una spatola o la frusta.

Setaccia la farina con il lievito e la vaniglia aggiungi al composto in due riprese, in ultimo versa il burro fuso e intiepidito.

Trasferisci il composto in uno stampo a cerniera da 20 cm imburrato e infarinato e cuoci in forno caldo per 45' o fino a che uno stecchino inserito nel centro ne esca asciutto.

Fai raffreddare e poi taglia a fette.

Sono assolutamente certa che anche voi vi innamorerete di questa ricetta, è velocissima non servono nemmeno strumenti particolari e quindi la potete salvare fra le preferite da preparare come e quando volete!

 

Se volete scaricare il formato PDF della ricetta da salvare nel vostro ricettario virtuale cliccate qui: TORTA-MORBIDA-BANANA-MANDORLE.pdf

Enjoy The Green Side of Life!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *